23/10/2021

UN TANTILLO DI FE’ MI HA SALVATA

Beata Maria Lorenza Longo (1463 – 1539)

 

La Beata Maria Lorenza Longo, spagnola, sposa e madre di figli, in seguito a una miracolosa guarigione da paralisi avvenuta a Loreto, fonda a Napoli nel 1519, a proprie spese, l’ospedale Incurabili per fronteggiare la pandemia della sifilide. Nel 1535 con la bolla Debitum Pastoralis Offici di Paolo III, fonda il Protomonastero Santa Maria in Gerusalemme delle Monache Cappuccine senza rendite e senza doti.

Chiamata santa dai contemporanei, muore nell’ottobre 1539 lasciando alle sue figlie cappuccine, un progetto di vita stabile, in povertà e sororità, che si estenderà in tutti gli angoli della terra. La causa di beatificazione iniziata solo nel 1880, viene introdotta a Roma il 4 settembre 1892 da Leone XIII. È  riaperta il 12 giugno 2004; il 9 ottobre 2017 Papa Francesco firma il decreto di riconoscimento dell’Eroicità delle Virtù; ed il 20 ottobre 2020 autorizza la promulgazione del decreto sul miracolo.

Viene Beatificata a Napoli il 9 ottobre 2021.

 

 

Trinità Santa,

a te ci rivolgiamo con la stessa fede

che ha avuto in vita la

Beata Maria Lorenza Longo,

lei che ha curato con tanto amore

gli ultimi e gli esclusi

e ha raccolto intorno a sé

tante donne desiderose

di fare della loro vita

un canto di lode al Padre,

possa risplendere presto tra i Santi

per la grazia che ti chiediamo.   Gloria al Padre…